Myrta si è introdotta nel mondo giornalistico per gioco. Lo si può affermare nel senso più letterale del termine essendosi trattato di un passatempo vacanziero incompatibile con gli onerosi impegni degli studi liceali.
Tra i passatempi in voga all'inizio degli anni 80 si era fatta strada la frequentazione delle c.d. radio libere, proliferate in ogni angolo per trasmettere preferenzialmente concorsi a quiz e musica, per lo più a richiesta degli ascoltatori. Da campionessa di quiz a collaboratrice radiofonica, il passo fu breve; così Myrta iniziò a sentirsi giornalista presso la rapallese "Radio Levante International", presentando programmi musicali senza appagarsi della semplice enunciazione di titoli e autori ma accompagnandola con note biografiche e indicazioni tipologiche di quanto metteva in onda.
Da codesto approccio, allorchè lo consentirono i tempi più elastici degli studi universitari, si è diramata una rete di più significativi rapporti collegati al ruolo di inviata stabile al Festival di Sanremo e collaboratrice in via continuativa per manifestazioni canore e interviste della "Radio Aldebaran" di Chiavari, ruolo in seguito cumulato con incarichi di analoga portata conferiti da "Radio 3 I" di Mendrisio (CH) e dalla lariana "Radio Como City", molte altre in Italia/Svizzera; e poichè il giornalismo moderno coniuga abitualmente parlato e scritto, Myrta si è dedicata con proficuo successo anche alla carta stampata: la sua firma figura sui principali quotidiani e periodici ticinesi ed una libera collaborazione è stata conferita anche a riviste italiane del settore, amplificando l'ambito operativo dalla musica leggera allo spettacolo in genere, rivestendo fra altri il ruolo di inviata al Festival cinematografico di Locarno.
Per questo, nell'ampia gamma degli intervistati da Myrta, accanto ai nomi di Gianni Morandi e Massimo Ranieri figura l'indimenticabile Alberto Sordi.
Un suo articolo su Fabrizio De Andrè è stato anche pubblicato su un libro di raccolte di scritti su Fabrizio dal titolo: "Parlavi alla Luna, giocavi con i fiori".
Lascia una grande raccolta di interviste scritte e parlate che saranno pubblicate in un libro.



Elenco di alcune Interviste ed Articoli di MYRTA
Per leggere l'argomento prescelto visualizza con un click
sul nome del cantante - gruppo o evento
 
Amedeo Minghi Gazzetta Ticinese Novembre 1994
R o n Gazzetta Ticinese Novembre 1994
Lucio Battisti Gazzetta Ticinese 1995
Biagio Antonacci Gazzetta Ticinese Gennaio 1995
Marco Masini Gazzetta Ticinese Febbraio 1995
Festival di Sanremo Gazzetta Ticinese Aprile 1995
Pelù e i Littifaba Gazzetta Ticinese Maggio 1995
Enrico Ruggieri Gazzetta Ticinese Gennaio 1995
Gianni Morandi e Barbara Cola Gazzetta Ticinese Aprile 1995
I Negrita La Pagina di Zurigo Agosto 1995
P o o h Gazzetta Ticinese Settembre 1995
Jazz più vivo che mai Giornale del Popolo di Lugano Luglio 1996
I Bee Gees Giornale del Popolo di Lugano Luglio 1997
Eugenio Finardi - Buon Gusto Mensile Italiano Luglio 1997
Umberto Tozzi e Giorgia Giornale del popolo di Lugano Novembre 1997
La Scala di Milano Ticino Management Lugano Novembre 1997
Fabrizio De Andrè Articolo pubblicato sul libro raccolta articoli "parlavi alla luna, giocavi coi giori" Gennaio 99
Festival di Sanremo 99 Gt Sette Lugano
Festival Jazz di Montreux Il lavoro di Lugano 1999
Festival del cinema di Locarno Gt Sette Lugano 1999
Enrico Ruggieri - Musica E' - Zurigo Marzo 1999
Festival Jazz di Montreux Gt Sette Lugano Agosto 1999

 



 

Free blog counters